Vuoto d’amore: i colori della speranza smarrita                                                            Disegnare con la luce è prerogativa della fotografia. Per me la luce è tanto più potente quanto più è oscuro ciò che illumina. Sento che la funzione della mia fotografia è di esplorare i luoghi di tenebra intesi non tanto come spazi fisici, ma come luoghi dell'anima. Zone d'ombra della nostra umanità, oscure non per loro natura ma per l'indifferenza e la solitudine che le circondano e le avvolgono. Ecco perchè in questi luoghi, in queste immagini la luce e il colore sono così forti, vividi, abbaglianti: perchè tanto è l'abbandono che devono dissipare, fugare, trasformare in nuova vita, per raccontare vite e spazi che per troppo tempo sono stati condannati alla non-luce.

VUOTOD'amore_-A
VUOTOD'amore_-B
VUOTOD'amore_-C
VUOTOD'amore_-D
VUOTOD'amore_-E
VUOTOD'amore_-F
VUOTOD'amore_-G
VUOTOD'amore_-H
VUOTOD'amore_-I
VUOTOD'amore_-L
VUOTOD'amore_-M
VUOTOD'amore_-N
VUOTOD'amore_-O
VUOTOD'amore_-P
VUOTOD'amore_-Q
VUOTOD'amore_-R
IMG_6000
VUOTOD'amore_-S
VUOTOD'amore_-U
VUOTOD'amore_T



© PAOLO LAUDICINA 2018 TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI   clicca quI