Abbondanza/Bertoni "Terramara 1991-2013"«Una storia d’amore danzata come impegno quotidiano comune, un sentimento da giocarsi non solo nel tempo segreto degli amanti, ma nel tempo comunitario del lavoro. Tra gerle piene di arance da svuotare e riempire, fascine di paglia da spostare, assolati campi immaginari da percorrere durante i mesi del raccolto. Una danza di sguardi, prese e contatti, in cui la “terramara” del titolo (dal latino “terra mala”, ovvero depositi a cumulo di terra grassa e nerastra, costituito dagli avanzi di vaste stazioni preistoriche) crea l’immagine di una secolare stratificazione di quella natura creatrice (le centinaia di arance rovesciate in scena) da cui anche noi deriviamo e a cui torneremo».


IMG_5725
IMG_5718
IMG_5730
IMG_5747
IMG_5769
IMG_5777
IMG_5790
IMG_5818
IMG_5823
IMG_5829
IMG_5836
IMG_5863
IMG_5871
IMG_5873
IMG_5874
IMG_5879
IMG_5883
IMG_5886
IMG_5891
IMG_5934

© PAOLO LAUDICINA 2018 TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI   clicca quI